Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘bondi’

Lo so che leggendo il titolo vi siete allarmati; anch’io sono stata percorsa da un brivido gelido quando ho trovato scritto “<<Haiku>> del ministro Bondi pubblicato su <<Vanity Fair>>”; soprattutto, sono rimasta colpita da quanto spazio nel web sia stato riservato a questo evento. Ecco la notizia, tratta da Yahoo!:

(AGI) – Roma, 11 mar. – La rivista “Vanity Fair” pubblica oggi una poesia del Ministro per i Beni e le Attivita’ Culturali Sandro Bondi, una sorta di haiku (il brevissimo componimento poetico giapponese) dedicato a un cagnolino e intitolato ‘A Speedy’. “Recentemente ho visitato un canile a Novi Ligure gestito con tanta umanita’ e amore da Franco e Silvana – racconta il ministro. – I cani erano piu’ di centoventi: ciascuno con la sua gabbia e la sua ora d’aria nel cortile comune. Li’ ho conosciuto Speedy. A lui dedico questa poesia”. questo il testo: “Occhi imploranti Fedelta’ tradita Dolente rassegnazione Maestro di vita”.

Fortunatamente, non si tratta di un haiku (e questo la dice lunga sulla preparazione letteraria di chi ha scritto i pezzi sull’argomento o il comunicato stampa), ma di una delle solite poesiole strappacore di Bondi.
Dopo la divulgazione della notizia, pare che in Giappone vi siano stati dei sussulti nella tomba di Bashoo. 😉

Annunci

Read Full Post »