Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘biblioteche giapponesi’ Category

biblio_isiao

Sala di lettura della biblioteca

Oggi, finalmente, dopo mesi di rinvii, sono andata alla biblioteca dell’IsIAO, (Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente). La struttura, a prima vista, può apparire un po’ austera, ma la biblioteca è stata per me una piccola oasi. Purtroppo, ne ho esplorata solo una minima parte; in ogni caso, il poco che ho visto mi ha lasciata soddisfatta. I molti volumi interessanti presenti, le riviste piuttosto aggiornate e un’atmosfera serena hanno certo contribuito a farmi passare una piacevole ora di letture. Inoltre, pur essendo chiaramente una dilettante, ho trovato in tutti gentilezza e rispetto: e vi assicuro che ciò non capita spesso, soprattutto nei centri specializzati e destinati a un ristretto gruppo di studiosi.
Iscriversi alla biblioteca è molto semplice: basta portare un documento e riempire un paio di moduli, senza alcun bisogno di permessi o lettere di presentazione.
Per ulteriori informazioni, leggete qui.

Biblioteca IsIAO
Via Aldovrandi 16 (accanto allo zoo), Roma
http://www.isiao.it/2009/attivita-istituzionali/patrimonio/biblioteca/

Annunci

Read Full Post »

Biblioteca giapponese, come sapete, si propone di diffondere la conoscenza della letteratura e della cultura del Sol Levante. Per questa ragione, voglio lanciare un piccolo progetto, all’insegna del book crossing: darò in prestito alcuni dei miei volumi d’argomenti giapponese a chi me lo chiederà. In cambio, vorrei solo che i testi non siano stati maltrattati e che magari serbino una traccia di chi li ha letti (che so: un post it con un saluto, un fiore appassito, una bustina di tè come segnalibro… etc).
L’idea mi è venuta leggendo il blog http://librinprestito.splinder.com/ e notando quanti pochi libri giapponesi siano in circolazione nelle librerie.
Chiunque voglia partecipare al progetto è bene accetto: basta spedirmi un’email a bibliotecagiapponese@gmail.it con la richiesta del libro che volete prendere in prestito o con la lista dei libri che potreste prestare.
Al più presto cercherò di definire le modalità del prestito e vi informerò di tutto.

Per ora, i libri che potrei dare in prestito sono:
– Tanizaki Junichiro, Morbose fantasie (racconti)
– Mishima Yukio, Inquietudine d’amore (pezzo teatrale)
– Yoshimoto Banana, Tsugumi (romanzo)
– Francesco Morena, Utamaro (saggio d’arte)

Ora vi pregherei di lasciare nei commenti la vostra opinione, così che io possa scoprire se la mia idea può aver seguito o meno. Grazie. 🙂

[foto tratta da qui]

Read Full Post »

tama_art2

Tama Art University Library

Forse quasi nessuno se ne ricorderà, ma quest’anno cade il cinquantacinquesimo anniversario dell’adozione da parte della Japan Library Association (JLA) della dichiarazione della libertà intellettuale delle biblioteche, redatta nel 1954, all’indomani della seconda guerra mondiale.
Oltre, naturalmente, a supportare i diritti fondamentali dell’individuo (libertà d’espressione e d’opinione, diritto ad accedere alla cultura…), il documento definisce i principi fondanti dell’ideologia bibliotecaria nipponica:
1. Libertà di selezionare il materiale (the freedom of libraries to select their materials).
2. Libertà di rendere materiali e strutture disponibili alla comunità (the freedom of libraries to make their materials and facilities available to the people).
3. Diritto di proteggere i benefattori (the right of libraries to protect the privacy of their patrons).
4. Diritto di opporsi a tutte le forme di censura (the right of libraries to oppose all forms of censorship).

Read Full Post »

Do oggi il via alla sezione dedicata alle biblioteche di argomento giapponese in Italia, iniziando da quella legata ad uno dei maggiori enti culturali nipponici della nostra penisola, l’Istituto Giapponese di cultura, situato a Roma in Via Antonio Gramsci 74.

bibliotecaistitutogiapponese

La biblioteca dell’Istituto Giapponese di Cultura in Roma e’ specializzata nella raccolta di tutto il materiale disponibile sulle varie branche degli studi sul Giappone. L’accesso e la consultazione sono liberi; l’iscrizione e’ consentita a chiunque abbia compiuto il quindicesimo anno di eta’. Le attivita’ principali sono il servizio prestiti e l’assistenza nelle ricerche.

Orario biblioteca:
Lunedi’ – Mercoledi’ – Giovedi’ – Venerdi’ 9.00 – 12.30/ 13.30 – 17.00
Martedi’ 9.00 – 12.30/ 13.30 – 19.00
Sabato 9.30 – 13.00 *

*Alcuni sabati dell’anno la biblioteca sara’ chiusa. Per conoscere i giorni di chiusura consultare il calendario.

Giorni di chiusura:
Domenica, l’ultimo giorno lavorativo di ogni mese, festivita’ italiane, Agosto, fine anno, altro.

Contatti:
Via Antonio Gramsci 74 00197 Roma
Telefono 06 3224707 Fax 06 20368031
E-mail biblioteca@jfroma.it
(info tratte da qui)

Per concludere, vi consiglio una passeggiata nel piccolo e grazioso giardino giapponese che circonda l’edificio, aperto però solo per poche settimane all’anno.  Le sue porte saranno di nuovo spalancate nella primavera 2009, ma intanto potete consolarvi coi testi conservati nella biblioteca o con gli eventi proposti dall’istituto.

Read Full Post »